SUPSI                                                                                                             In Partnership with:     COREP         FONDAZIONE HUMAN +

Corpo docente

Il Course of Advanced Studies in INNOVATION AND LEAN MANAGEMENT Ŕ istituito da SUPSI, ed Ŕ organizzato in partnership con COREP, SAA E FONDAZIONE HUMAN +.


Direttore

Prof. Claudio Rolandi, SUPSI                 


Vicedirettore

Prof. Andrea Carpaneto, FONDAZIONE HUMAN +


Referente del corso

Ing. Emanuela Ovcin, COREP


Docenti



Alberto CARPANETO, Fondazione HUMAN +
Si occupa da oltre 25 anni di sviluppo del capitale umano e gestione delle risorse umane. Ha ricoperto posizioni da specialista HR in due aziende private, Ŕ stato per anni partner di una societÓ di consulenza. Attualmente Ŕ direttore della Fondazione Human+ con un focus sulll’attivitÓ di ricerca, formazione e divulgazione sui temi dell’innovazione, imprenditorialitÓ e creazione d’impresa.

Irene CASSARINO, Fondazione HUMAN +

Dopo un dottorato in Open Innovation al Politecnico di Torino, si Ŕ specializzata in Entrepreneurship Driven Innovation al MIT e ha lavorato per tanti anni sul tema del design thinking per grandi aziende. Ha fondato The Doers per avvicinarsi al mondo dell’innovazione startup driven.


Enrico CATTANEO,  FONDAZIONE HUMAN +

Ingegnere Aerospaziale con un PhD in Management & Economics e un MBA all’ESCP Europe di Parigi,, avora da 20 anni come docente e consulente sui temi dell’innovazione aziendale. E’ inoltre CEO di 42Holding, societÓ che si occupa di investimenti in high growth technology companies.




Gianluigi FERRARI, UniversitÓ di Parma


Si laurea in Ingegneria Elettronica (con lode) e riceve il Dottorato di Ricerca in Tecnologie dell'Informazione presso l'UniversitÓ di Parma nel 1998 e 2002, rispettivamente. Dal 2002 Ŕ strutturato (prima come Ricercatore e dal 2010 come Professore Associato) presso l'UniversitÓ di Parma, dove coordina l'Internet of Things (IoT) Lab (http://iotlab.unipr.it/) del Dipartimento di Ingegneria ed Architettura. Ha ricoperto incarichi di ricerca all'estero (USA, Tailandia e Belgio) e pubblicato in modo esteso nell'area dell'ICT. Responsabile di numerosi progetti di ricerca con enti pubblici e privati, dal 2016 Ŕ co-fondatore e Presidente dello spin-off accademico things2i s.r.l. (http://www.things2i.com/) dedicato all'IoT ed ai sistemi intelligenti.


Marzio SORLINI, SUPSI


Laureato in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano, ottiene un dottorato di ricerca in Ingegneria Industriale presso l’UniversitÓ di Parma. Dal 2009 lavora in SUPSI, dove insegna nei moduli di Lean Production e Technology innovation management e gestisce progetti di ricerca sulla gestione dell’innovazione e la sostenibilitÓ in ambito manifatturiero. ╚ anche partner di T.T.S., societÓ di sviluppo tecnologico con sede a Milano, dove si occupa della gestione di progetti di ricerca.


Cosimo PANETTA, Fondazione HUMAN +


Imprenditore e manager di imprese ad alto contenuto tecnologico, esperto di Disruptive Innovation e Innovation Strategy, ha insegnato a pi¨ di 1000 manager ed imprenditori come gestire in modo strategico l’innovazione, in aziende mature e startup.


Paolo PEDRAZZOLI, SUPSI


╚ Professore di Modellazione e Simulazione dei Processi Manifatturieri presso SUPSI. Dal 2009 Ŕ responsabile del corso di Laurea in Ingegneria Gestionale e del Laboratorio SPS (Sustainable Production Systems). ╚ coordinatore di diversi progetti di rilevanza nazionale ed internazionale nel settore della personalizzazione di massa e della sostenibilitÓ. Parallelamente Ŕ partner di T.T.S., societÓ basata a Milano che si occupa di sviluppo di tecnologie di simulazione innovative per il manifatturiero.


Alberto ROBIATI,  Fondazione HUMAN +


Consulente e formatore per lo sviluppo di competenze di direzione, capacitÓ manageriali e soft skills. All’interno della Fondazione Human+ Ŕ Responsabile dell’Area Innovazione con il compito di coordinare la ricerca scientifica, la divulgazione e il trasferimento di know how sui processi di innovazione e sugli innovatori


Marco SILVESTRI, SUPSI


Ha lavorato come sviluppatore,  project manager e responsabile R&D in aziende di automazione e visione industriale. Dal 2002 Ŕ ricercatore presso l'universitÓ di Parma, dove Ŕ stato responsabile scientifico del corso postlaurea in Macchine Automatiche per le Life Sciences Industries. Dal 2011 Ŕ docente-ricercatore presso SUPSI. Responsabile scientifico di progetti di ricerca e trasferimento tecnologico nei settori della stampa 3D, della metrologia in linea e dei sistemi controllo e diagnostica. ╚ co-fondatore e CTO dello spinoff accademico M3datek che sviluppa sistemi di stampa 3D per la produzione di medical devices.